Roselline

La copertina

Ciao a tutti! Sono sicura che molte ragazze della mia età staranno impazzendo di gioia nel vedere questa copertina!

Se invece la vista di questo libro non vi provoca nessuna emozione, vuol dire che siete molto più giovani di me.. 🙂

Se mi dovessero chiedere quale sia la cosa che più mi ricorda le elementari, risponderei mostrando questo libro.

Continua a leggere “Roselline”

L’unico modo per liberarsi di una tentazione..

.. è cedervi!
No, non è la citazione della domenica anticipata, ma il risultato della mia seconda spedizione alla Feltrinelli!

Il bottino
Il bottino

Raccontavo ai miei genitori di questa promozione, e il loro commento è stato: “Ma un libro da comprare lo si trova SEMPRE!”. Infatti quello a sinistra me l’hanno commissionato loro. Quello a destra l’ho scelto io, dopo un lungo giro tra gli scaffali. In barba ai miei buoni propositi di spazio! 🙂

Continua a leggere “L’unico modo per liberarsi di una tentazione..”

Trivial Pursuit Letterario

 

Ciao!

L’altro giorno ero a Milano, stazione Garibaldi, e sono entrata in una Feltrinelli dopo moltissimo tempo: a lavoro ho la libreria aziendale, che frequento spesso (pur avendo il kindle), che però ha solo libri della casa.

Quindi, approfittando del fatto che ero in anticipo, ho voluto fare un giro per vedere e toccare con mano le ultime novità. Mentre curiosavo tra gli scaffali, ho notato una graziosa scatola di metallo rosso.

Continua a leggere “Trivial Pursuit Letterario”

Groucho Marx

Trovo che la televisione sia molto educativa. Ogni volta che qualcuno l’accende, vado in un’altra stanza a leggere un libro.

Groucho Marx

1000!

1000

Wow! Sembra ieri che vi ringraziavo per le 500 visite, e in un batter d’ali (o meglio, di tasti), il numero è raddoppiato!

Grazie! 🙂 Sono davvero contenta!

Giovanna

Giuseppe Culicchia – E così vorresti fare lo scrittore

E così vorresti fare lo scrittore

Ciao!

Oggi avevo voglia di proporvi qualcosa di veramente divertente, uno di quei libri che non si possono leggere in treno, per via delle risate che è impossibile contenere. 🙂

Il libro in questione è “E così vorresti fare lo scrittore”, di Giuseppe Culicchia, edito da Laterza.

Il titolo fa il verso a una poesia di Bukowski, che verrà riportata alla fine del libro, che potremmo definire “la ciliegina sulla torta”.

Anche questo è uno dei tanti libri comprati con un’offerta lampo: conoscevo Culicchia, sebbene non avessi letto niente di suo, e mi sembrava una buona occasione per iniziare a leggere qualcosa.

Continua a leggere “Giuseppe Culicchia – E così vorresti fare lo scrittore”

Davide Calì – Mio padre il grande pirata

Mio padre il grande pirata

Ciao a tutti!

Rileggendo alcuni post del mio blog ho notato che non ho ancora parlato degli albi illustrati.

Ho fatto la loro conoscenza quando lavoravo in una libreria per ragazzi (più precisamente, a “La Libreria dei Ragazzi”), dove c’è un’intera parete dedicata a questo genere. E, come erroneamente pensavo, non tutti sono destinati ai bambini, per temi e contenuti.

Quando c’era da sistemare, iniziavo sempre da quella parete, perché ogni volta mi soffermavo a sfogliarne qualcuno.. 🙂

Continua a leggere “Davide Calì – Mio padre il grande pirata”