Daniel Keyes – Una stanza piena di gente

Ciao a tutti! Oggi introduco una novità nel blog, ovvero ogni settimana ospito una recensione di colleghi blogger! Se volete propormi una recensione, scrivetemi a giovanna@bocconcinidicarta.com!

Inizio con Betta La Talpa, il cui simpaticissimo nome si basa su una metafora: goffa, curiosa, praticamente cieca. Potrebbe essere un topo da biblioteca, ma la talpa è sicuramente più simpatica! Ama molto anche scrivere, quindi direi che abbiamo tante cose in comune! Fate un salto nel suo blog! Non ve ne pentirete!

La recensione che ci propone è del libro Una stanza piena di gente, di Daniel Keyes. Buona lettura!

Giovanna

Continua a leggere “Daniel Keyes – Una stanza piena di gente”

Michele Vaccari – Un marito

«È al bello che non ci si abitua. Il brutto, invece, può diventarti familiare. Il brutto non ti costringe a nulla, anzi! Tutti possiamo diventare brutti, è universale. Basta che ti lasci andare e farai schifo. Il bello, invece. Il bello è difficile, pretende, spinge per la perfezione. Il bello non è di tutti.»

Per la recensione di oggi vorrei partire proprio da una frase, presa dal libro in oggetto. Frase alla quale ho pensato molto, che sembra denunciare una certa pigrizia nell’essere umano. Al primo sguardo potrebbero sembrare pigri anche Ferdinando e Patrizia, i protagonisti dell’ultimo libro di Michele Vaccari, Un marito, pubblicato da Rizzoli.

Continua a leggere “Michele Vaccari – Un marito”

Giulio Perrone – L’amore finché resta

Girando per vari blog letterali ho notato che va molto di moda etichettare tutto, prima ancora di raccontare qualcosa sulla trama: “un fantastico libro di formazione”, “un romanzo sul potere della rinascita”, “un romanzo sull’amore” etc etc. Non so a cosa sia riconducibile questa psicosi: sembra quasi che si tema che il lettore – senza un’etichetta precisa al romanzo – si senta spaesato e incapace di apprezzare una bella storia per quella che è. Questo fenomeno l’ho notato particolarmente per il nuovo romanzo di Giulio Perrone, dal titolo L’amore finché resta. Continua a leggere “Giulio Perrone – L’amore finché resta”

Lezione 9 – Il punto di vista

Ciao a tutti! Come anticipato oggi parleremo di punti di vista. In realtà dietro a questo concetto ci sono due domande, due questioni che lo scrittore deve porsi: come inquadrare la narrazione in uno sguardo personale? Quali informazioni dare/non dare al lettore? Scegliendo un determinato punto di vista si risponde automaticamente a queste domande.

Continua a leggere “Lezione 9 – Il punto di vista”

7500!

7500

In pochi giorni c’è stata un’impennata delle visite sul mio blog! Wow!

Non me ne ero nemmeno accorta.. 🙂

Come sempre, grazie!

Giovanna

4500!

4500

Siamo arrivati a un nuovo traguardo! 4500 visite! Grazie a tutti!

Da domani dovrei finalmente avere internet a casa, ho pronti tanti nuovi post!

Giovanna

3000!

3000

Grazie!!! Sono felice anche per i numerosi lettori fissi, che stanno aumentando ogni giorno..

A presto con nuovi libri! 🙂

Giovanna